Gas Natural: da Zeule a Locorotondo in soli 13 anni

Gas Natural Fenosa è una multinazionale di riferimento del settore energetico; presente in più di 25 paesi del mondo è il più importante operatore integrato gas ed energia elettrica di Spagna e America Latina, proprietario di Gas Natural Vendita Italia SpA, azienda operativa con profitto sul nostro mercato sin dal 2002 per la distribuzione e vendita di gas naturale ed energia elettrica.

La struttura italiana, pioniera nell’espansione europea del gruppo iberico, vanta un’offerta di servizi e di forniture di non poco conto per la casa, per le aziende e per la fornitura di gas metano per auto. E proprio il settore del metano per auto è uno dei principali obiettivi di espansione di Gas Natural. Con il metano le possibilità di risparmio nell’esercizio delle autovetture sono reali ed importanti. Si parla di punte di risparmio del 65% rispetto alla benzina anche e soprattutto se si considerano i costi di manutenzione decisamente più contenuti (le componenti del motore hanno infatti una maggiore durata). Inoltre, a favore del metano, ricordiamo sempre gli eco incentivi e Gas Natural è in grado di fornire informazioni precise su come usufruirne. Se volete maggiori informazioni potete contattare il numero verde del servizio clienti Gas Natural indicato sulla pagina ufficiale (se non lo trovate cercatelo utilizzando il servizio offerto a questo link).

Nel 2004 Gas Natural ha avviato le procedure per competere nella realizzazione di impianti di rigassificazione ed attualmente è impegnata con il rigassificatore di Zaule per tramite della sua controllata Gas Natural Rigassificazione Italia SpA. Il progetto di Zaule prevede un investimento di oltre 500 milioni di euro per l’adozione delle più moderne tecnologie nella realizzazione di un terminale in grado di riportare allo stato gassoso il ga naturale liquefatto affinché possa essere immesso nella rete nazionale tramite il gasdotto Zaule-Villesse. Una volta a regime il rigassificatore di Zeule impiegherà circa 80 addetti e coinvolgerà altre 400 persone dell’indotto ma, nei tre anni previsti per la realizzazione, occuperà circa 1500 lavoratori.

Per l’anno in corso, al fine di promuovere la diffusione massima possibile dell’utilizzo del metano nei comuni serviti, Gas Natural adotterà una politica di prezzo estremamente vantaggiosa tanto per le famiglie quanto per le PMI ed i professionisti presenti sulle strade già coperte dalla fornitura garantendo anche l’allacciamento gratuito.

Interessante anche la campagna in corso per la metanizzazione del comune di Locorotondo, una rete di circa 8.000 metri che dovrà consentire alle 260 famiglie di questa cittadina “poggiata” tra la Murgia e la Valle d’Itria, di essere servite dal gas metano. Tutte le famiglie che richiederanno l’allacciamento entro 90 giorni dalla realizzazione della rete potranno contare su un abbattimento dei costi di euro 1670,00. Piccoli progetti che nel corso degli ultimi anni hanno garantito a Gas Natural la possibilità di aumentare la propria presenza su tutto il territorio nazionale con massima soddisfazione di tante famiglie e imprese.

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment