Misurare lo spessore dei materiali con gli spessimetri.

Spessimetro per materiali PCE-TG 100

by PCE Instruments

La plastica è un materiale che, erroneamente, consideriamo di nascita recente, invece ha, per molte ragioni, una storia molto datata. Nella fine del 1800 si può datare il primo utilizzo di materiale plastico, usato principalmente per produrre manici o scatolame, ma anche manufatti quali colletti e polsini delle camicie.

Fin dai primi anni ha subito varie migliorie e trasformazioni, per arrivare a sostituire l’avorio fino ad allora utilizzato per la produzione delle palle da biliardo., in campo medico dai dentisti per prendere le impronte dentarie e nel cinema per le pellicole. Questi erano gli anni degli albori della plastica che trova la sua grande affermazione nel 1900, specialmente negli anni 30, anni nei quali il petrolio diventa la materia prima per la sua produzione.

Spessimetro PCE TG100 per misurare lo spessore dei materiali

La plastica diventa talmente diffusa da poter essere sicuramente considerata una dei simboli del XX secolo. La sua grande diffusione è dovuta ad alcune sue peculiari proprietà fisiche, quali quello di essere un ottimo isolante termico, elettrico ed acustico, di avere un basso peso specifico che la rende molto più leggera dei metalli, di essere assai durevole nel tempo e di resistere agli agenti atmosferici.

Specialmente a partire degli anni 40 si assiste ad un incremento di interesse per le materie plastiche che, a fronte delle diverse forme sotto le quali si presentano possono essere utilizzate nei più svariati settori, dall’edilizia al design, dagli elettrodomestici ai contenitori per alimenti, iniziano a trovare impiego nella maggio parte dei settori produttivi.

Se inizialmente la ricerca e la sperimentazione per la produzione e la successiva applicazione di questi materiali era dominio di un ristretto numero di professionisti che quindi si rivolgevano a realtà medio/piccole, oggi la lavorazione di questi materiali è diventata dominio anche della grande industria.

Con l’evoluzione delle applicazioni delle materie plastiche anche la tecnologia, sia per quanto concerne la produzione che per quella del loro controllo, è molto cambiata, con la conseguente nascita di aziende preposte alla produzione ed/od alla commercializzazione di questi macchinari. Proprio una di queste realtà aziendali è la PEC Instruments, azienda leader nella commercializzazione degli strumenti di misurazione che ha fatto della praticità di utilizzo e della precisione i punti di forza dei propri prodotti.

Uno dei prodotti che trova un ottimo impiego è lo spessimetro per materiali PCE – TG 100, strumento atto, in pochissimi secondi, a determinare lo spessore di diversi materiali. Lo spessimetro PCE – TG 100 è idoneo per la misurazione dei metalli, del vetro e delle materie plastiche omogenee.

Questo è solo uno dei tantissimi strumenti di misurazione che la PEC Instruments commercializza e che presenta nelle numerose fiere del settore.

Le fiere sono degli eventi che vengono creati con lo scopo di mettere in contatto le aziende con i clienti e con i fornitori, considerate un mezzo utilissimo per farsi conoscere sul mercato. Negli anni si sono moltiplicate in maniera esponenziale il numero delle fiere per cui sta diventando sempre più difficile la scelta delle manifestazioni alle quali partecipare sia per gli espositori che per i visitatori. La decisione della scelta deve essere ponderata con molta attenzione poiché la partecipazione a questi eventi ha spesso dei costi rilevanti.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi