POSITIVO TREND PER L’IMBALLAGGIO FLESSIBILE

Un recente studio della società di consulenza Markets and Markets conferma che nel 2012 il mercato mondiale del film e delle lastre polimeriche ha raggiunto un valore di 112,4 miliardi di dollari e le previsioni per il quinquennio 2013-2018 mostrerebbero un incremento annuo del 4,4%.Film estensibileLe principali applicazioni sono l’imballaggio alimentare (+5.2…



Segnaliamo questo post da:

L’imballaggio di plastica secondo CARPI:

POSITIVO TREND PER L’IMBALLAGGIO FLESSIBILE

Un recente studio della società di consulenza Markets and Markets conferma che nel 2012 il mercato mondiale del film e delle lastre polimeriche ha raggiunto un valore di 112,4 miliardi di dollari e le previsioni per il quinquennio 2013-2018 mostrerebbero un incremento annuo del 4,4%.
Film estensibile
Le principali applicazioni sono l’imballaggio alimentare (+5.2%), il film da serra agricolo. Per quanto riguarda i materiali, il PE rimane in assoluto il polimero maggiormente impiegato, mentre il PP (in particolare biorientato) sta lentamente guadagnando quota soprattutto nel comparto del packaging.
In termini geografici, Cina e India sono i principali consumatori di tali manufatti, mentre nei mercati già maturi la crescita della domanda di prodotti standard sembra rallentare, a favore, però, di quelli più performanti come i film barriera e speciali.

Per questa news ringraziamo:

L’imballaggio di plastica secondo CARPI

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

POSITIVO TREND PER L’IMBALLAGGIO FLESSIBILE

POSITIVO TREND PER L’IMBALLAGGIO FLESSIBILE

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment