Erba sintetica: perché è sempre più richiesta

Un prato naturale, si sa, è qualcosa di meraviglioso. Tuttavia la bellezza della natura ha spesso un rivolto negativo per il business, a livello di costi e di tempi di manutenzione. Ma oggi, grazie all’evoluzione tecnologica, i colori naturali e i materiali usati fanno sì che l'erba sintetica sia molto difficile da distinguere dal prato vero.

Erba sintetica: dove si usa?

L’erba sintetica è richiesta dalle realtà più diverse: giardini condominiali o privati, campi da calcio, campi da tennis, palestre di yoga, arredo urbano, spazi commerciali di tutti i tipi e abitazioni. Tutti desiderano avere il prato da gioco o il giardino perfetto, ma non tutti hanno il tempo a disposizione o le risorse economiche per mantenere lo spazio verde in buone condizioni. Questo però non vuol dire che si debba rinunciare a praticare attività all’aperto e ad avere gli spazi esterni abbelliti da un prato. Grazie all’erba sintetica, infatti, gli spazi esterni privati o commerciali saranno sempre curati… con il minimo sforzo.

Erba sintetica: i vantaggi

Curata, rigogliosa, lucente: l’erba sintetica è sempre perfetta, senza bisogno di giardinieri e senza dipendere dalle condizioni climatiche. E non finisce qui: si mantiene fresca anche in estate, basta spruzzarla con un po’ d’acqua. Resiste all’usura del tempo e agli agenti atmosferici. È antiscivolo, atossica e anti-shock, ossia attutisce le cadute: un requisito essenziale per i giardini delle scuole e dei parchi giochi. È così robusta da resistere agli “assalti” degli animali domestici e consente di risparmiare anche sull’irrigazione: un impianto d’irrigazione comporta infatti il consumo di circa 1.140 litri d’acqua in 1 ora. A seconda delle esigenze, si possono ordinare diversi tipi di erba sintetica: per giardini, terrazze, bordi piscina, campi sportivi e così via. Ma non solo: occorre anche sapere che un campo sportivo in erba artificiale occupa meno spazio, perché può essere utilizzato per praticare anche discipline sportive molto diverse tra loro. Anche lo sporco non sarà più fonte di preoccupazione, visto che con l’erba artificiale la superficie resta pulita e come nuova.

La qualità è un must

L’importante è rivolgersi a uno store online competente e ben assortito per effettuare il proprio ordine in tutta tranquiliità ed essere certi di ottenere buona qualità nel rispetto anche degli standard europei di sicurezza. Grazie all'evoluzione di internet, al giorno d'oggi è possibile farsi un'idea di quello che offre il mercato navigando online. Una volta deciso quale sarà il vostro fornitore di fiducia, effettuare l'ordine sarà estremamente semplice.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Related Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi